Come velocizzare Android

pubblicato in: Guide | 0

Se sei proprietario di un Motorola Droid, di un Nexus One, di un HTC Hero o di un altro telefono Android e, a causa della sua lentezza, desiderassi renderlo un po’ più efficiente e scattante per migliorare la tua esperienza con questo genere di telefoni, ti possiamo indicare di seguito alcuni validi accorgimenti per riuscire a realizzare questo tuo desiderio, rendendo definitivamente più scattante il tuo cellulare. In questo articolo vi diamo alcuni ottimi consigli per velocizzare Android su qualsiasi dispositivo.

In primo luogo, probabilmente, è bene che tu prenda nota di quali applicazioni sono in esecuzione, proprio in background, cioè dove si attivano un sacco di cose magari pure inutili. Chiudi tutte queste applicazioni che non ti servono, cosicché la velocità della risposta del sistema operativo aumenti; per fare ciò, segui i seguenti passaggi: apri il mercato applicazioni, cerca e – successivamente – installa l’applicazione Advanced task killer; dopo aver effettuato l’installazione, apri l’applicazione e chiudi tutti i programmi.

Questa operazione è da ripetere ogni giorno, siccome dopo l’utilizzo di alcune applicazioni, potrebbero rimanere processi attivi in background. Un’altra pecca di questi sistemi operativi, indubbiamente, può essere l’uso eccessivo di widgets: a questo punto, disattivate tutti i widget che ritenete inutili, trascinandoli nel cestino. Un altro consiglio sicuramente utile, è quello di aggiornare sempre il proprio sistema operativo con l’ultima versione disponibile. Infine, gli ultimi due ragguagli che vi possiamo dare sono la rimozione delle applicazioni che non vi servono e non usate mai e, infine, l’installazione e l’uso di un browser per internet più veloce ed efficiente.