Formattare le schede SD su Android

postato in: Guide | 3

Ogni smartphone Android è fornito con una scheda SD. Sulla scheda SD possiamo archiviare musica, film e altri contenuti multimediali, in modo da mantenere la memoria del nostro telefono libera per applicazioni e dati utente. Queste schede di memoria sono utili anche perché se ne possono usare più di una, ne possiamo avere una per i video e una per gli mp3 per esempio.

Sostituendo la nostra scheda con un’altra magari di capacità maggiore, si può avere la necessità di formattare la scheda.
Android consente di eseguire questa azione direttamente sul telefono senza bisogno di un computer.

Vediamo come fare. Dalla schermata home di Android, premiamo il pulsante “Menu” per far apparire le opzioni aggiuntive, quindi clicchiamo su “Impostazioni”. Scorriamo l’elenco delle impostazioni e selezioniamo l’opzione “Memoria”. La schermata successiva ci darà informazioni relative alla scheda SD attualmente installata sul telefono, la sua capacità massima, lo spazio disponibile, ecc.. L’opzione “Cancella scheda SD” può essere disattivata sul dispositivo, questo perché la card deve essere prima “smontata”. Quindi non dobbiamo fare altro che cliccare su “Smonta scheda SD” nel menu. Una volta che la scheda è stata smontata con successo, l’opzione di formattazione sarà disponibile.
Il nostro smartphone Android sarà ora in grado di leggere e scrivere dati da e verso la scheda.

Prima di formattare, ricordo che la formattazione cancellerà tutti i dati già memorizzati sulla scheda, quindi attenzione e se avete dati importanti fate un backup.