HMD Global espande la linea di bilancio USA con il Nokia 3.1 per AT & T e Cricket

In precedenza, HMD Global ha annunciato l’aggiunta più recente alla linea di smartphone negli Stati Uniti. Chiamato Nokia 3.1, il telefono sarà disponibile su AT & T e Cricket Wireless come il Nokia 3.1 A e Nokia 3.1 C, rispettivamente.

In termini di caratteristiche e caratteristiche, i due telefoni sono praticamente identici. Ciò significa un display da 5,45 pollici con risoluzione HD +, una fotocamera posteriore da 8 MP, una fotocamera selfie da 5 MP e una porta USB-C. Il telefono dispone anche di Qualcomm Snapdragon 429, 2 GB di RAM, 32 GB di memoria espandibile e una versione pulita di Android 9 Pie.

Oh, e c’è un jack per cuffie montato in alto.

Nokia era una volta il più grande produttore di smartphone al mondo, ma ha perso il suo fascino quando ha trascurato Android e ha iniziato a creare smartphone basati su Windows. Microsoft ha acquistato l’azienda nel 2013, decidendo di uccidere il marchio Nokia …

Parlando con The Verge , HMD Global ha dichiarato che il Nokia 3.1 non fa parte del programma Android One. Tuttavia, il telefono riceverà aggiornamenti del sistema operativo e della sicurezza con cadenza regolare e il più frequentemente possibile nei prossimi 18 mesi.

HMD Global ha anche notato la difficoltà di irrompere nel mercato statunitense, motivo per cui vuole ottenere un solido punto d’appoggio con dispositivi più economici:

Abbiamo iniziato le nostre prime incursioni nel mercato statunitense con dispositivi sbloccati tramite Amazon e Best Buy più di un anno fa, e quest’anno abbiamo iniziato a lavorare con alcuni corrieri negli Stati Uniti per vedere come Nokia potrebbe raggiungere una scala più ampia qui.

Gli Stati Uniti potrebbero finalmente vedere più offerte premium. Fino ad allora, il Nokia 3.1 A sarà disponibile presso AT & T e “selezionare negozi Walmart” a partire dal 10 giugno. Il Nokia 3.1 C sarà disponibile presso i negozi fisici e online di Cricket a partire dal 14 giugno. HMD Global annuncerà i prezzi una volta disponibili i telefoni in I negozi.

Fonte