I rendering Samsung Galaxy Note 10 Pro mostrano telecamere quad e nessun jack per cuffie o pulsante Bixby

I rendering Samsung Galaxy Note 10 Pro mostrano telecamere quad e nessun jack per cuffie o pulsante Bixby

L’eccitazione ha iniziato a crescere per il prossimo importante lancio di Samsung, la serie Galaxy Note 10. Mentre la serie Galaxy Note 10 dovrebbe essere ufficialmente svelata in agosto, si sono già verificate diverse voci. Tra queste ci sono speculazioni su ben quattro modelli diversi della serie e l’intento di Samsung di bandire finalmente il jack per cuffie insieme ai pulsanti hardware sulla serie di phablet. Ieri, ci siamo imbattuti nel nostro primo look del Samsung Galaxy Note 10 , per gentile concessione del seasoned leaker @OnLeaks e oggi ha rivelato la variante Pro della serie attraverso un altro set di rendering digitali.

Evidentemente, il Galaxy Note 10 Pro verrà anche con un display buco e mancherà di un jack per cuffie e un pulsante dedicato per Bixby. Simile al presunto Galaxy Note 10, il Note 10 Pro sarà caratterizzato da un design a sandwich in vetro con una sottile cornice di metallo. In termini di dimensioni, si ritiene che il Galaxy Note 10 Pro misura 162,3 x 77,4 x 7,9 mm. Con queste dimensioni, il dispositivo Pro avrà quasi le stesse dimensioni e la stessa build del Galaxy S10 5G . Il display sarà mezzo pollice più grande, misurando 6,75 pollici in diagonale, e si può prevedere una risoluzione Quad HD +. Ospiterà anche il sensore di impronte digitali ad ultrasuoni in-display.

Samsung Galaxy Note 10 Pro Samsung Galaxy Note 10 Pro Samsung Galaxy Note 10 Pro

Un cambiamento notevole sul retro è la configurazione della fotocamera quad. C’è un array a tre telecamere in alto a sinistra sul lato posteriore dello smartphone insieme a un sensore Time of Flight sul lato destro. Data la configurazione della configurazione della fotocamera del Galaxy S10 5G, possiamo aspettarci che il sensore primario sia accompagnato da teleobiettivi e sensori grandangolari. Non ci sono informazioni concrete da supportare se Samsung utilizzerà il modulo teleobiettivo con zoom ottico 5X, che ha recentemente iniziato a produrre in serie .

Il tasto del volume e il pulsante di accensione possono essere visualizzati sul lato sinistro dello smartphone. Inoltre, il bordo inferiore ospiterà la porta USB-C, il microfono principale, lo slot S Pen e la griglia dell’altoparlante. Il bordo superiore presenta il vassoio della SIM e due fori di cui uno sarebbe per un blaster IR.

Le specifiche interne del Galaxy Note 10 Pro non sono un gran mistero dato che sappiamo già che sarà alimentato da Snapdragon 855 o Exynos 9820 a seconda della regione con fino a 12 GB di RAM. Nel frattempo, lo smartphone dovrebbe avere opzioni che vanno fino a 512 GB (o anche più) di memoria di tipo UFS 3.0. Possiamo anche aspettarci il supporto per 5G.

Oltre alla differenza di dimensioni rispetto al Galaxy Note 10, il Note 10 Pro ha un sensore ToF aggiuntivo. Ma il resto delle caratteristiche sembra essere simile.

Speriamo di saperne di più su questi due (e altri) dispositivi della serie Samsung Galaxy Note 10 in futuro.

Fonte: @OnLeaks / PriceBaba

I rendering del post Samsung Galaxy Note 10 Pro mostrano telecamere quad e nessun jack per cuffie o pulsante Bixby è apparso prima su xda-developers .

Fonte