Installare Android su iPhone 2G e 3G

postato in: Guide | 0

Non vi è mai balenata in testa l’idea di installare il sistema Android sul vostro iPhone 2G/3G dotato di jailbreak, senza dovervi impelagare nelle classiche operazioni di installazione che prevedano l’utilizzo di fili e di connessioni dirette al vostro computer? Se la risposta a questa domanda è positiva, allora, non siete capitati nel posto sbagliato: qui troverete le informazioni che fanno per voi. Innanzitutto, vi diciamo che potete installare Android su iPhone 2G/3G utilizzando Bootlace 2.1.

Prima di iniziare tutte le operazioni, è necessario che dedichiate un po’ del vostro tempo a leggere le seguenti istruzioni, con la dovuta cautela, giacché si tratta di installazioni che richiedono una certa attenzione. Prima di tutto, bisogna prendere nota di quali dispositivi sono supportati e con quali versioni di iOS: l’iPhone 2G – 3.1.2, 3.1.3; iPhone 3G – 3.1.2, 3.1.3, 4.0, 4.0.1, 4.0.2, 4.1 Inoltre, gli strumenti jailbreak supportati sono i seguenti: Pwnage Tool, Redsn0w, Blackra1n; qualunque altro strumento jailbreak estraneo a questa lista, non dà garanzia di un risultato certo. Prima di tutto, si suppone che voi abbiate installato nel vostro iPhone 2G/3G jailbreak e che utilizziate gli strumenti sopraindicati; in seguito, dopo essersi accertati di avere tutto a posto, è necessario aggiungere il seguente link http://repo.neonkoala.co.uk. Dopo aver aggiunto questo link, è necessario cliccare su aggiungi sorgente e, in seguito, su installa bootlace.

A questo punto, l’icona di Bootlace sarà visibile e sarà possibile lanciare l’applicazione: una volta eseguito l’accesso all’applicazione, è necessario cliccare su installa OpeniBoot e, in seguito, è necessario installare “iDroid”. Al termine dell’installazione di iDroid, si è giunti alla conclusione di tutta l’operazione. A questo punto, basta aprire Quickboot e selezionare l’icona di Android e, in questo modo, l’iPhone si riavvierà in ambiente Android OS. Siete pronti ad installare Android su iPhone?