SkinGloves, i guanti per touchscreen

postato in: News | 1

Come molti di voi sapranno, la tecnologia touchscreen presente su tutti i dispositivi Android di ultima generazione si dice di tipo capacitivo, in quanto funziona per mezzo dell’elettricità che si genera naturalmente sulla nostra pelle. Per questo motivo se utilizziamo dei normali guanti non siamo in grado di utilizzare gli schermi touchscreen, costringendoci a rimuoverli persino per compiere le operazioni più banali quali possono essere la lettura di un messaggio o per rispondere ad una chiamata.

Skingloves

E’ per questo motivo che sono stati creati i guanti SkinGloves, che come dice il nome stesso, sono in grado di simulare il comportamento della nostra pelle su uno schermo touchscreen.

Pro

Potreste chiedervi cosa hanno di speciale rispetto ad altri guanti del genere presenti in commercio. La risposta è semplice: gli SkinGloves sono stati prodotti per permettere l’utilizzo di tutte le dita (e non solo di tre dita come la maggior parte dei prodotti della concorrenza). La tecnologia in fibre d’argento permette di mantenere la conduttività tra le dita e il touchscreen senza perdere la qualità del tocco. Abbiamo avuto modo di testare i guanti e non possiamo fare altro che lasciare un feedback positivo spontaneo più che meritato.

Contro

L’unico difetto che ho riscontrato personalmente è la cucitura non perfetta (perchè non parallela all’unghia) in corrispondenza delle punte dei pollici: in taluni casi può risultare fastidioso scrivere messaggi a causa di questo difetto. Tuttavia si tratta di un aspetto davvero irrilevante e che non compromette assolutamente la valutazione finale del prodotto, che a nostro giudizio è ottimo.

Se avete intenzione di fare un regalo ad un amico con un cellulare di ultima generazione, posso assicurarvi che gli SkinGloves saranno un regalo ben gradito, soprattutto con il freddo degli ultimi tempi.

Video

Prezzo: 22€

Link: SkinGloves – Sito Italiano